L’importanza delle sopracciglia

1447836380_maxresdefault-920x574

Prendersi cura delle sopracciglia è un compito che non tutti amano ma che è di fondamentale importanza; avere delle belle sopracciglia, ben curate e della giusta forma infatti conribuisce a creare nel viso la giusta armonia. Le sopracciglia sottolineano lo sguardo, mettono in risalto i nostri lineamenti e rivestono un ruolo molto importante nella cornice del viso. Non tutti ne sono consapevoli: c’è chi le ignora, c’è chi ne sottovaluta l’importanza.

Quel che non tutti sanno è che ogni modifica, positiva o negativa, effettuata sulle sopracciglia è in grado di modificare completamente l’equilibrio del viso e dunque, alla luce di questo dato, è bene riservare alla cura delle sopracciglia la giusta importanza.

Prendersi cura delle sopracciglia non è semplice, richiede cura, attenzione e costanza. La prima cosa da fare, per avere delle sopracciglia da urlo, è capire qual è la forma più adatta al nostro viso.

I metodi per definire e dare forma alle sopracciglia sono differenti e vari:
1) La Pinzetta: si tratta del metodo più classico per eccellenza, comodissimo per un lavoro di precisione ma anche un po’ fastisioso, soprattutto quando i peletti da estirpare sono numerosi. La pinzetta si rivela molto utile per il mantenimento della forma delle sopracciglia in quanto permette di strappare anche i singoli peletti che nascono al di fuori della forma tracciata.


2) La ceretta: comoda quando le sopracciglia sono folte, dure e scure, permette anch’essa di fare un lavoro di precisione ma presenta qualche effetto collaterale; è sconsigliata per chi ha la pelle molto delicata e ne è sconsigliato anche l’uso costante perchè la cute attorno all’occhio, molto sensibile, potrebbe cedere prematuramente e perdere tonicità prima del previsto a causa dei continui strappi. 


3) La tecnica del filo: che consiste nell’utilizzo di un filo di cotone ritorto, posto a spirale e trattenuto dalle dita (o anche dalla bocca) che, passato con movimenti veloci sulla zona da depilare, è in grado di estirpare il pelo alla radice. E’ una tecnica non ancora molto diffusa in Italia

Esistono poi alcune regole d’oro per ottenere un’arcata perfetta, anche con un semplice fai da te:
– È sempre un errore depilarle troppo, come è sbagliato intestardirsi su una forma che non è adatta al viso. Dopo aver trovato la linea che più si addice all’ovale bisogna imparare a mantenerla costantemente in forma.


– Indispensabile ritoccarne la forma una volta alla settimana, eliminando con la pinzetta le ricrescite.


– Se sono scure e ben definite, può bastare una spazzolata dei peli verso l’alto e un fissaggio con il gel.


– Se le sopracciglia sono bionde, invece, è utile un ritocco con una matita per sopracciglia color marron glacé.


– Meglio scegliere gli strumenti e i cosmetici specifici per sopracciglia: semplificano il lavoro e aumentano la durata del trucco.

Quindi .. Il potere dello sguardo è la più grande ricchezza che tu possa avere .. Valorizzalo! 

E voi come procedete alla cura delle vostre sopracciglia? 🙂 Scrivetemelo qua sotto nei commenti! 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...