SOS Calze Parigine : Come indossarle per essere sempre al Top.

Amate e odiate, quello che è sicuro è che non sono per niente facili da abbinare: il limite con la volgarità è proprio li, dietro l’angolo! Soprattutto se non abbinate nel modo giusto. Sto parlando delle calze sopra al ginocchio, che stiamo vedendo tanto nei negozi e anche nello streetstyle.

ba4c3d96fd0dfe48d84969c677e8b357-640x300

Come abbinare le calze parigine? In inverno questa è una domanda che tante di noi appassionate di moda si fanno. Le parigine sono calze molto amate dalle fashion victim, modelli overknee che superano il ginocchio e aggiungono a qualunque look un tocco più particolare. A seconda del modello che sceglierete, il vostro outfit diventerà più romantico, più bon ton o più audace, perché alla fine parliamo di un capo di abbigliamento che si può abbinare facilmente con tutto!

Le parigine popolano da diversi anni tante collezioni di calze, Calzedonia ha inserito nel suo ultimo catalogo modelli molto belli ispirati alle nuances della stagione. Ma come potrete immaginare, un po’ tutti i marchi specializzati hanno proposto quest’anno parigine chic, modelli con applicazioni nella parte superiore come fiocchi e nastri in raso, varianti più classiche in nero, parigine di lana che si avvicinano alla forma degli scaldamuscoli e si sposano molto bene con gli stivali.

Le parigine sono nate per essere abbinate a gonne corte e shorts. Se siete amanti di uno stile romantico dagli accenti bon ton, allora potrete abbinare parigine in toni tenui a gonne a ruota o skater dress con gonna plissé, uno dei must have più popolari in questa stagione fredda. Aggiungendo al vostro look mary jane o dècolletès con tacco alto, sarete raffinate e trendy. Altro abbinamento riproposto molto spesso dalle star è quello che vede le parigine con i minidress, dai modelli stampati in color vivaci che vanno coordinati con parigine in toni chiari o tenui, ai tubini seducenti in nero e alle pencil skirt che si fermano sulla coscia, perché come è ovvio, un modello più lungo toglierebbe alle parigine tutto il loro effetto chic.

3R7A6748.jpg

Sono pochissime le gambe a cui donano e con cui le parigine risaltano al meglio. Servono gambe dritte, dalla coscia magra e senza sproporzioni; questo perchè con queste calze la coscia è in primo piano e il taglio sopra il ginocchio ingrassa e intozzisce. L’unica forma che da questo punto di vista può andare sul sicuro è la rettangolo. Le altre devono essere nella loro variante magra. Ma non solo. Io anche se sono una mela a 8 magra purtroppo dovrei accantonarle, perchè ho le ginocchia gemelle, difetto che questo tipo di calza accentua enormemente.

Con quali scarpe è consigliabile indossare le parigine?

In linea di massima non bisognerebbe mai abbinarle a scarpe con il tacco eccessivamente alto e troppo “provocanti”.

Decolletè sembra sia la prima (e unica) risposta. In realtà non è proprio così. Le parigine sono perfette anche con delle francesine con o senza tacco e con gli stivali. A seconda della vostra caviglia scegliete la soluzione migliore.

Una caviglia sottile sarà perfetta anche con una scarpa senza tacco per esempio mentre una caviglia un po’ più robusta vorrà la decolletè senza cinturini – così da slanciare le gambe – o in alternativa anche le Mary Jane con un cinturino basso come queste di Louboutin. Per lo stivale invece abbiamo due alternative: se siete molto alte va benissimo anche il contrasto tipo stivale nero e parigina grigia mentre per le bassine sarà meglio ton-sur-ton così da dare continuità alla gamba!

NO AI TRONCHETTI!

Bandite ad esempio le scarpe con tacco 12 cm a spillo. Sì invece a scarpe alte con tacco quadrato e medio come ad esempio stivaletti, camperos, mocassini e ballerine.

E voi come le indossate?🙂

Annunci

18 comments

  1. I desired to thank you a lot more for this incredible website you have developed here.
    It is definitely is stuffed with useful tips for those who are truly enthusiastic about this topic, specifically this very
    post.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...