Scrub viso: come farlo

Uno dei passaggi fondamentali della beauty routine per avere una pelle perfetta, radiosa e più giovane, è quello di sbarazzarsi delle vecchie cellule cutanee grazie allo scrub viso: i rimedi naturali e il fai da te sono l’ideale per questa pratica di bellezza, con molte ricette diverse, con bicarbonato, per pelle grassa, per pelle secca, per punti neri, al miele o al caffè.

scrub-viso-naturale.png

Lo scrub viso permette di esfoliare l’epidermide liberandola delle cellule secche, morte, e creando una nuova base su cui stendere la crema idratante e nutriente preferita. Le vecchie cellule, infatti, vengono spinte esternamente dalla nascita delle cellule nuove, e se non vengono rimosse posso dare vita a una pelle spenta, ruvida, bloccando anche i pori e creando acne e macchie.

Basta uno scrub delicato una volta a settimana (una volta al mese per pelli delicate e sensibili), passando il prodotto con piccoli movimenti circolari dal centro del viso verso l’esterno, risciacquando poi con acqua tiepida, e la pelle torna luminosa, tonica, pronta per trattamenti e make up. I composti fai da te si possono conservare in frigorifero in contenitori ermetici ben chiusi per una settimana.

Per rimuovere le cellule morte sono sufficienti gli ingredienti che si trovano in casa e poco tempo per la cura del corpo: ecco, allora, come fare lo scrub viso fai da te per pelle grassa o secca, per punti neri, con bicarbonato, miele e caffè.

Scrub viso con bicarbonato

Lo scrub viso con bicarbonato è l’ideale per una pelle liscia e luminosa, soprattutto per la zona T del viso. Basta creare una pasta grazie a 4 cucchiai di latte detergente delicato e 2 cucchiai di bicarbonato di sodio, passare con movimenti circolari e leggeri e risciacquare con acqua tiepida.

Scrub viso fai da te pelle grassa

Lo scrub viso fai da te pelle grassa depura e permette una migliore regolazione del sebo. Per realizzare il composto mescolare 2 cucchiaini di farina di riso, 2 cucchiaini di farina di mais, 2 cucchiaini di miele, 1 cucchiaini di amido di mais e 2 cucchiaini di gel di aloe vera. Procedere massaggiando sul viso, lasciando agire qualche minuto e risciacquando.

Scub viso fai da te pelle secca

Lo scub viso fai da te pelle secca deve essere nutriente e delicato. Realizzatelo unendo un cucchiaio di yogurt bianco intero con due cucchiai rasi di zucchero. Il composto ben mescolato va frizionato delicatamente, insistendo sui punti aridi e ruvidi. Sciacquare con acqua tiepida.

Scrub viso fai da te punti neri

Lo scrub viso fai da te punti neri permette di pulire la pelle, eliminare e prevenire questi inestetismi grazie alle proprietà antisettiche del limone. Il composto si realizza con 2 cucchiaini di zucchero di canna (o di zucchero bianco per le pelli più sensibili), 2 cucchiai di miele e 1 cucchiaino di succo di limone. Procedere massaggiando delicatamente, lasciando agire un po’ e risciacquando con acqua tiepida.

Scrub viso al miele

Lo scrub viso al miele è esfoliante e lenitivo, adatto a tutti i tipi di pelle. Mescolate in una ciotola 1 cucchiaio di zucchero di canna, 2 cucchiai di olio di riso, 1 cucchiaio di miele e 2 gocce di olio essenziale alla lavanda. Massaggiare per qualche minuto, insistendo sulla zona T, poi sciacquare.

Scrub viso al caffè

Lo scrub viso al caffè permette di riciclare i fondi di caffè per esfoliare la pelle. I fondi vanno fatti asciugare all’aria, e vanno poi mescolati (in una quantità di mezzo bicchiere) con mezzo bicchiere di olio di mandorla, 2 cucchiai di zucchero di canna (o raffinato per pelli sensibili), un cucchiaino di cannella e un po’ di noce moscata. Il composto va applicato con movimenti circolari lontano da occhi e labbra e poi risciacquato.

Annunci

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...