Profumatore per ambienti DIY

Dopo un pò di tempo eccomi tornata con un nuovo DIY, testato personalmente e di cui non riesco più a farne a meno!

news_profumatori.jpg

Ecco ciò che ti serve per profumare la tua casa.

Per diffondere una gradevole fragranza nella tua casa, potrai creare un profumatore per ambienti con le tue mani. Il procedimento è semplicissimo e ti basteranno poche cose. Il vantaggio di un profumatore DIY è che puoi scegliere esattamente la profumazione che desideri e dell’intensità che vuoi.

Ecco ciò che ti serve:

  1. Un vasetto di vetro
  2. Bicarbonato di sodio
  3. Olio essenziale della profumazione desiderata – lo potete trovare facilmente anche online
  4. Carta stagnola o un coperchio da forare

Procedi poi in questo modo:

Versare il bicarbonato di sodio nel vasetto, circa 1/4 della grandezza, 8  gocce di olio essenziale (o di più, a seconda dei gusti) e chiudere il vasetto con la carta stagnola ocon il coperchio forato.

Ponete il vasetto in qualche punto della stanza e, una volta ogni tanto, mescolate e  rinfrescate il profumatore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...