Lentiggini finte. Colorate o tatuate? Ecco come realizzare il nuovo trend

Come molte tendenze beauty anche le lentiggini finte sono partite da Instagram. Moltissime infatti sono state le beauty blogger e beauty guru che hanno abbinato ad un trucco nude le lentiggini per rendere il tutto ancora più naturale e fresco.
Capita infatti che chi ha le lentiggini truccandosi vada a coprirle e nasconderle, i fondotinta e tutti i prodotti che mettiamo sul viso di certo non aiutano. Così per far sembrare un trucco ancora più naturale e dare l’illusione di non indossare il make-up molte hanno iniziato o a disegnarle da zero o ad esaltare quelle che già avevano sotto al trucco.

246699-12738629-leonard_gren_-_001_-_philippa_jpg.jpg

Ma come crearle? 

Creare le lentiggini finte aiutandoci con il trucco è molto semplice anche per chi non è molto pratica nel make-up. Iniziate per prima cosa dalla base come la fareste normalmente: se di solito procedete anche con contouring e highlighting procedete in questo modo. Se solitamente applicate solo correttore e fondotinta applicate anche in questo caso solo correttore e fondotinta.

Truccate anche gli occhi come preferite. Ma veniamo ora alle lentiggini finte. Per disegnarle potete utilizzare una matita color marrone chiaro per sopracciglia. Iniziate a disegnare dei puntini in modo casuale sul viso, disegnateli su naso, guance e fronte. Non importa se escono di dimensione o intensità diversa, le lentiggini naturali sono proprio così! Le prime che disegnerete devono essere più chiare e sparse.
Con una matita da sopracciglia più scura o con un eyeliner in gel sempre marrone scuro andate ora a disegnare le lentiggini più scure. Se vi sembrano troppo scure e intense potete sempre andare a sfumarle con le dita. Un altro cosmetico perfetto per disegnare le lentiggini è anche il rossetto liquido! Il finish matte infatti donerà alle lentiggini un effetto molto naturale.

Quando sarete soddisfatte del risultato potrete smettere di disegnarle. Creare le lentiggini con il make-up è semplicissimo, ma vediamo altre opzioni.

Stencil e tatuaggi temporanei

Per realizzare queste lentiggini finte basterà applicare lo stencil adesivo sulle guance o sulle zone del viso in cui vogliamo le lentiggini. Con un applicatore apposito poi si andrà a spalmare il prodotto sopra allo stencil, il prodotto è simile ad un auto abbronzante e per questo colora la pelle con un macchioline più scure. E’ comunque perfetto per chi non ha la manualità adatta o non ha né tempo né voglia di disegnare le lentiggini ad una ad una con il make-up.

finte-lentiggini-arcobaleno1-900x450.png

Il trend è andato un po’ oltre e hanno iniziato a comparire sui nostri feed foto di ragazze piene di lentiggini colorate!
Le lentiggini arcobaleno sono sono una tendenza make-up come tante, spesso le beauty guru e le beauty blogger inventano cose fantasiose per staccare dalla monotonia. Questo tipo di trucco è festoso, di certo non adatto a tutti i giorni e può non piacere proprio a tutti. Le Rainbow Freckles però sono perfette per il carnevale.

Che ne dite? Siete pronte a disegnare lentiggini sul vostro viso?

Trucco per San Valentino

San Valentino si sta avvicinando e voi non riuscite ad evitare di arrovellarvi su che outfit scegliere per l’uscita romantica che vi si prospetta. Ebbene sì, il vostro burbero e tutto fuorché romantico fidanzato ha deciso di organizzare la serata perfetta… come celebrare questo momento epocale se non con un make up curatissimo e un look da urlo?

parigi-san-valentino.jpg

Per molti un’invenzione dei consumatori, ma per molte di noi un modo per dire ti amo al nostro lui e fare qualcosa di romantico e speciale insieme!

Per un trucco San Valentino molti make up artist e youtuber propongono il solito eye-liner e rossetto rosso, non che dispiaccia certo, ma, per il San Valentino 2017 voglio proporvi qualcosa di diverso, semplice e allo stesso tempo un po’ più audace.

Il mio consiglio è quello di optare per trucco ben definito ma non troppo forte e concentrare l’attenzione o su occhi o su labbra caricandone il trucco abbondantemente e lasciando il più apparentemente naturale possibile tutto il resto del viso.

Dunque a voi la scelta su dove voler attirare l’attenzione.

Applicare un buon fondotinta è uno step fondamentale per realizzare un trucco adatto. Per prima cosa, create una base perfetta usando un primer levigante da applicare in modo omogeneo su tutto il viso. Uniformate la pelle con un fondotinta del colore della vostra pelle, sfumandolo delicatamente verso l’esterno. Un tocco di colore è fondamentale, ma attente a non cadere nel trend dell’over blush, almeno non per questo make up: una pennellata di terra in modo da rendere più affusolato il viso basterà a darvi un’aria sana. Se proprio volete aggiungere un tocco di colore, applicate anche un velo di blush.

1455040239_make-up-san-valentino.jpeg

  • Per le labbra,  scegliete un colore dei toni del rosso, meglio se un rossopuro ma ottimi sono anche il magenta e le varie cromature del viola.Scegliere un colore corposo e  deciso . Lucidarlo ulteriormente con gloss o altri lipstick che diano ancor più luce alle vostre labbra, per renderle ancora più carnose e chic.Accompagnarlo ad una pelle mattocchi ingranditi solo da eyeliner e mascara, e definizione se necessaria delle sopracigglia con un semplice tocco di matita e pennellino.

Curare le labbra. Infine, mai dimenticare che il rossetto scuro richiede labbra impeccabili perché accentua screpolature e imperfezioni. Via libera allora a degli scrub esfolianti, anche hand made, che assicurino alla bocca la giusta morbidezza ed elasticità. Un esempio? Basta mescolare un po’ di zucchero di canna con del miele e strofinarlo delicatamente sulle labbra per avere una bocca super e a prova di rossetto scuro.

  • Per gli occhi, scegliete uno smokey eyes, dei toni non solo total-black ma anche sfumato di grigio scuro o blu elettrico a vostro piacimento.Usare sia l’ombretto che la maximatita per colorare di nero lo sguardo sia sulla palpebra superiore, sia su quella inferiore, fissate il tutto con  mascara e glitter a vostro piacimento.Per impreziosire ulteriormente lo sguardo , agli angoli interni degli occhi, apliccate una punta di ombretto o matita, color oro.Accompagnate il tutto ad una pelle matt vellutata, dall’effetto naturale (e anche perlato, se volete, da quest’anno)’e rosa chiaro o  nude sulle labbra.

Se siete inguaribili romantiche  al contrario di quanto citato sopra, per voi questa festa è molto importante, quindi puntate sugli occhi e rendeteli dolci come quelli di una cerbiatta. Via libera all’eyeliner e mascara incurvanti. Perfetto l’ombretto rosa, magari sfumato con tonalità un po’ più scure simili a quelle che userete per il rossetto.

Se amate i glitter o i brillantini potrete osare in questa giornata, utilizzato eyeliner o mascara luccicanti, preferendo gli ombretti shimmer a quelli opachi. Ottimi i gloss perlati.

Per finire non dimenticate un velo di blush, per una volta lasciate perdere la tonalità terra optando per una più rosata

E voi? Siete pronte alla serata di San Valentino?